Sistemi di aspirazione professionali​

Potete permettervi le costose conseguenze delle infezioni nosocomiali?

Tempo di lettura: 2 min.

Esistono così tante variabili nella fornitura di assistenza e talvolta semplici azioni si scontrano con conseguenze indesiderate e costose. In ambito sanitario, una di queste conseguenze sono le infezioni. Sono sia devastanti che terribilmente costose. Inoltre, nonostante gli incessanti sforzi degli operatori sanitari per migliorare la loro salute, i pazienti sono a rischio di essere esposti ad agenti patogeni che aggravano le loro condizioni.

Oltre alle perdite umane, si stima che le infezioni nosocomiali costino ai reparti di terapia intensiva 35-45 miliardi di dollari all'anno. Questa cifra non include le spese legali 1. Ecco perché le unità di trattamento sterile lavorano assiduamente per disinfettare e sterilizzare le attrezzature mediche. A volte un'infezione può essere il risultato della più piccola svista; ma spesso gli sforzi compiuti non sono sufficienti.


Scoperta fatale

Le insidie stanno nei dettagli, pertanto occorre citare un esempio di conseguenze indesiderate dovute a una piccola svista. Un'analisi approfondita e sorprendente effettuata su 470 regolatori di aspirazione ospedalieri utilizzati in combinazione con i sistemi di vuoto centralizzati ha rilevato che più di uno su tre era stato contaminato 2 

Tra i potenziali agenti patogeni presenti su questi regolatori figuravano:

  • Pseudomonas aeruginosa, batterio multifarmacoresistente, che può essere letale per i pazienti in terapia intensiva.3
  • Enterococcus faecium, che è sempre più probabile sia resistente alla vancomicina e che è particolarmente virulento per i pazienti con sistema immunitario compromesso.4
  • Staphylococcus aureusche causa MRSA potenzialmente letale, specialmente se resistente alla meticillina.5

Un dato ancora più allarmante? Secondo la revisione di cui sopra 1, gli agenti patogeni possono diffondersi da un regolatore di aspirazione a un contenitore a parete in 30 minuti. Pertanto possono diffondersi da un paziente all'altro.

Effettuare la pulizia di un regolatore dopo l'uso non risolve il problema?

Il problema della manutenzione

La manutenzione dei sistemi di aspirazione a parete è impegnativa. A seconda del tipo di sistema, ci sono una moltitudine di parti e meccanismi che devono essere controllati regolarmente.

Anche nel migliore dei casi, la manutenzione dei sistemi di aspirazione a parete è una procedura complessa. A seconda del tipo di sistema, ci sono una moltitudine di parti e meccanismi, come valvole, manometri, interruttori e relè che devono essere controllati regolarmente. I cuscinetti devono essere lubrificati. Le trappole e i filtri devono essere sostituiti frequentemente e le perdite devono essere identificate tempestivamente.

Il rispetto di un programma di manutenzione manterrà il corretto funzionamento delle apparecchiature per la maggior parte del tempo, ma cosa succede in caso di emergenza prima o durante la manutenzione? O in caso di perdite? Oppure se i detriti accumulati riducono improvvisamente l'aspirazione in un momento critico?

Questi potenziali timori sono uno dei motivi per cui la Joint Commission afferma: "Se la struttura è dotata di un aspiratore di vuoto centralizzato, tutte le aree di cura dei pazienti devono essere dotate di un dispositivo di aspirazione autonomo o portatile in caso di malfunzionamento dell'aspiratore". 7


Come possono essere controllate le infezioni nosocomiali?

Il portfolio di Medela sulle unità di aspirazione portatili è progettato per eliminare le conseguenze indesiderate, i problemi e le spese che possono derivare dall'utilizzo dell'aspirazione a parete.

I vantaggi principali degli aspiratori portatili, accumulati in 50 anni di esperienza nella tecnologia del vuoto medicale, sono i seguenti:

  • Sono meno soggetti alla diffusione di potenziali contaminazioni: non solo sono realizzati senza fessure o scanalature, ma in caso di contaminazione viene interessata solo una pompa, non l'intero sistema.
  • Rendono la disinfezione rapida ed efficace grazie a design arrotondati, bordi morbidi e pulsanti CleanTouch.
  • Sono in grado di resistere ad alcuni dei più potenti agenti di disinfezione e progettati per durare nel tempo.
  • Sono di facile manutenzione:

1. Design modulare per una facile manutenzione, pulizia e valutazione (i controlli periodici di Dominant Flex richiedono meno di 30 minuti).

2. Controlli periodici annuali semplificati.

3. Nessun obbligo di test periodici dei dispositivi di sicurezza a pressione.

4. Le operazioni possono essere eseguite da personale non specializzato.


Le unità di aspirazione portatili, potenti e comode di Medela sono progettate per produrre esiti clinici migliori, con meno conseguenze indesiderate, il tutto aiutandovi a ridurre le spese non necessarie. Consultate il portfolio di Medela oggi stesso.

Prodotti correlati

Aspiratori Basic e Dominant Flex

Progettati per l'utilizzo in ospedali, cliniche e studi medici, Dominant Flex e Basic sono gli aspiratori medici ottimali per tutte le esigenze di aspirazione.

Leggi tutto

Aspiratori portatili Vario 18 e Vario 18 c/i

Vario 18 è un aspiratore medico multifunzionale affidabile, poco rumoroso e portatile per ospedali e cliniche.

Leggi tutto

Aspiratori Basic e Dominant Flex

Progettati per l'utilizzo in ospedali, cliniche e studi medici, Dominant Flex e Basic sono gli aspiratori medici ottimali per tutte le esigenze di aspirazione.

Leggi tutto

Aspiratori portatili Vario 18 e Vario 18 c/i

Vario 18 è un aspiratore medico multifunzionale affidabile, poco rumoroso e portatile per ospedali e cliniche.

Leggi tutto
Bibliografia

1. Becker’s Clinical Leadership & Infection Control. How HAIs lead to direct, indirect and unintended hospital costs. 2015. Internet: https://www.beckershospitalreview.com/quality/how-hais-lead-to-direct-indirect-and-unintended-hospital-costs.html. Accessed 10 December, 2018.

2. Kay KS, Marchaim D, Smialowicz C, et al. Suction Regulators: A Potential Vector for Hospital-Acquired Pathogens. Infect Control Hosp Epidemiol 2010;31(7):772–4.

3. Centers for Disease Control and Prevention. Pseudomonas aeruginosa in Healthcare Settings. 

4. Moellering RC, Linden PK, Reinhardt J, et al. The Efficacy and safety of quinupristin/dalfopristin for the treatment of infections caused by vancomycin-resistant Enterococcus faecium. J Antimicrob Chemother 1999;44(2):251–61.

5. Centers for Disease Control and Prevention. Methicillin-resistant Staphylococcus aureus (MRSA).

6. Agency for Healthcare Research and Quality. Estimating the Additional Hospital Inpatient Cost and Mortality Associated with Selected Hospital-Acquired Conditions. Internet: https://www.ahrq.gov/hai/pfp/haccost2017.html. Accessed 10 December, 2018.

7. Chun C, Zohdy M. Medical Suction and Fluid Waste Management: Patient and Workplace Safety Considerations for Health Care Organizations. Joint Commission International. 2017. Internet: http://www.jointcommissioninternational.org/assets/3/7/JCI_WP_Med_Suction_and_Fluid_Waste_Mgt_Final_(1).pdf. Accessed 10 December, 2018.

Prendete l'app!

SIMULATORE THOPAZ+ disponibile per iOS e Android

Thopaz+ di Medela porta la terapia di drenaggio toracico a un nuovo livello di cura. Questo simulatore aiuta a familiarizzare con Thopaz+ e le sue funzioni avanzate.